Telefono: +39 0584 30285
Cerca nel sito
Ricerca avanzata orologi
marca
tipo cassa
movimento
IT / EN

Novità Zenith 2018

Novità Zenith 2018: DEFY EL PRIMERO 21
Novità Zenith 2018
>  

Direttamente da Ginevra arrivano le ultima Novità Zenith 2018. Una storia, quella di Zenith, che inizia nel piccolo comune svizzero di Le Locle e arriva a segnare il futuro dell'industria dell'alta orologeria. Dal 15 al 19 Gennaio 2018 a Ginevra, sulla magnifica barca targata LVMH Watch Division, la casa svizzera è stata protagonista, insieme a Hublot, Ulysse Nardin e TagHeuer, del Salone Internazionale dell’Alta Orologeria 2018 (SIHH). Annata importantissima per Zenith considerato il record di ingressi e presenze registrato dalla lussuosa rassegna, che quest'anno, per la prima volta nella storia, durante il suo ultimo giorno ha aperto le porte al pubblico.

I visitatori hanno avuto la possibilità di ammirare e scoprire in anteprima le ultime novità Zenith 2018, tra cui alcune rivisitazioni di modelli storici come El Primero e l'Heritage Cronometro Tipo CP-2, conosciuto dagli appassionati con il nome "Cairelli". Tutti i nuovi modelli Zenith conservano il loro spirito e le altissime prestazioni tecniche, mostrando però nuovi ingranaggi e alcune modifiche stilistiche. Zenith ha posto, come per tutte le sue produzioni, l'attenzione sull'affidabilità degli orologi e sulla loro precisione.

Prima novità Zenith 2018 è il PILOT CRONOMETRO TIPO CP-2 FLYBACK, una rivisitazione del modello Cairelli degli anni 60. Con questo modello, Zenith ha reso omaggio a uno dei cronografi appartenenti alla stirpe degli orologi eccezionali nella storia militare. Il PILOT CRONOMETRO TIPO CP-2 FLYBACK è dotato di un movimento automatico El Primero 405/B con ruota a colonne e funzione flyback, solido e affidabile che garantisce con la sua carica automatica una riserva di 50 ore. Il cronografo mantiene tutte le specifiche tecniche, in termini di leggibilità, affidabilità e robustezza, dei suoi predecessori. La differenza rispetto ai modelli passati risiede però nello stile, dove si può veramente vedere lo spirito di innovazione che caratterizza l’azienda svizzera da oltre 150 anni. E’ disponibile in due versioni, bronzo e acciaio inossidabile anticato. Il primo modello, prende esempio dai suoi predecessori nel campo dell’aviazione, con quadrante in bronzo grené e cinturino in nabuk marrone oleato con protezione in caucciù. Il secondo modello, particolarmente apprezzato dagli amanti delle moto, presenta un quadrante in grené grigio ardesia con cinturino in pelle verde oleata e fodera di protezione in caucciù. Entrambi sono dotati di fondelli in vetro zaffiro trasparente che consentono di ammirare la perfezione del movimento El Primero. Per garantire una maggiore sicurezza, Zenith ha, inoltre, affinato questi due modelli con una fibbia ad ardiglione in titanio.

Nel rivisitare i modelli del passato, Zenith quest'anno ha superato ogni limite. Una gara contro se stessi vinta a mani basse con il nuovissimo DEFY EL PRIMERO 21. La prima versione del cronografo El Primero è stata presentata dalla casa svizzera nel lontano 1969 ed oggi, quasi 50 anni dopo, al Salone Internazionale dell'alta orologeria è stato invece presentato il futuro del XXI secolo. Con un progetto meccanico incredibile e delle prestazioni tecniche quasi futuristiche, DEFY EL PRIMERO 21 reincarna alla perfezione una leggenda. Da un punto di vista meccanica troviamo caratteristiche d'eccezione, come il movimento con frequenza di 360.000 alt/ora (50 Hz) e una precisione di 1/100 di secondo, quasi 10 volte superiore rispetto alla versione originale. Scorrendo le specifiche tecniche è notevole far notare il numero di componenti utilizzati nel montaggio di questo orologio: un numero nettamente inferiore rispetto ai suoi predecessori. Zenith ha infatti lavorato anche sull'ottimizzazione del tempo e della manifattura, riducendo i tempi e le complicazioni del montaggio e della regolazione.

Il design di DEFY EL PRIMERO 21 è una novità a parte. In tutti i modelli disponibili troviamo una lunetta interna con scala graduata da 1 a 100 sulla quale la lancetta di 1/100 di secondo ruota alla velocità di un giro al secondo. Il fortunato proprietario di un DEFY EL PRIMERO 21 avrà la sensazione di viaggiare nel tempo grazie a quest’incredibile effetto visivo. Il quadrante è incorniciato da una cassa in titanio grado da 5 a 44 mm. Lo sfondo è un’attrazione di per sé, con una lancetta dei secondi a stella, lancette a bastone luminescenti di grandi dimensioni e indici delle ore sfaccettati. DEFY EL PRIMERO 21 è disponibile in 5 versioni uniche: ROSE GOLD, BLUE, BLACK CERAMIC, BRUSHED TITANIUM E DIAMONDS.

DEFY EL PRIMERO 21 ROSE GOLD riapre la caccia all'oro e la unisce a una nota di eleganza unica nel settore dell’alta orologeria. Caldo, lucente e raffinato questo orologio presenta indici e lancette placcati oro e un lucido quadrante nero scheletrato, con indicatore della riserva di carica del cronografo a ore 12. Il modello è disponibile con cinturino in caucciù nero rivestito in alligatore marrone o con bracciale in oro rosa, entrambi dotati di doppia fibbia deployante in oro e titanio.

La versione DEFY EL PRIMERO 21 BLUE è invece il rimedio alle giornate tristi e spente. L’orologio presenta una luccicante cassa in titanio con indici e lancette rodiati coordinati e, come per gli altri modelli DEFY EL PRIMERO 21, un indicatore della riserva di carica del cronografo a ore 12, ore e minuti al centro, piccoli secondi a ore 9, contatore dei 60 secondi nero a ore 6 e il caratteristico contatore blu dei 30 minuti a ore 3. Il tocco di stile unico è dato da una platina blu che offre un incredibile effetto visivo. Il modello è disponibile con cinturino in caucciù nero rivestito di pelle di alligatore oppure blu classico. A questo due versioni se ne aggiunge una terza, in titanio. Tutti e tre i modelli sono dotati di doppia fibbia deployante in titanio.

Il modello DEFY EL PRIMERO 21BRUSHED TITANIUM presenta un quadrante argentato effetto "Soleil" con contatori tonalità nera e bracciale in titanio, mentre il DEFY EL PRIMERO 21 BLACK CERAMIC risponde conuna cassa lucida in ceramica nero intenso che si abbina alla perfezione ai ricchi meccanismi interni e cinturino in caucciù nero o ceramica nera. Inutile dire che il nero è insieme all'oro rosa il nuovo oro delle novità Zenith 2018.

Novità Zenith 2018: PILOT CRONOMETRO TIPO CP-2 FLYBACK
Il Magazine della Gioielleria Pasquali Domenici
Orologio: Novità Zenith 2018

Categoria articolo: Orologi Zenith

Novità Zenith 2018

Le ultime novità Zenith 2018 presentate al Salone di Ginevra riguardano alcune rivisitazioni di modelli storici come El Primero e l’Heritage Cronometro Tipo CP-2, conosciuto con il nome "Cairelli".

La presentazione del cronografo El Primero risale al 1969 ed oggi, quasi 50 anni dopo, un progetto meccanico incredibile e dalle prestazioni tecniche quasi futuristiche, Defy El Primero 21 ne reincarna alla perfezione la leggenda.
Real Time Web Analytics